Impianti

 

  • 1949: la società Seggiovie Dantercepies nasce nel 1949 e subito installa la più lunga seggiovia d’Europa.
  • 1965: l’impianto viene ammodernato introducendo la Bidonvia Selva – Dantercepies.
  • 1975: la Dantercepies porta a Selva il primo impianto ad agganciamento automatico d’Italia.
  • 1992: l’impianto viene nuovamente ammodernato con l’introduzione della telecabina a 6 posti per una portata di 2.200 persone/ora.
  • 2010: attualmente la società gestisce tre impianti di risalita per 15 km di piste integralmente coperte da innevamento artificiale.

Impianti a fune Dantercepies:

Cabinovia Dantercepies > 2,5 km di linea per una portata oraria di 2200 persone

Seggiovia Cir > 704 metri di linea per una portata oraria di 2400 persone

Seggiovia Val >752 metri di linea per una portata oraria di 1200 persone

A supporto degli impianti è attivo un sistema di innevamento automatizzato con vasche per la raccolta idrica, stazioni di pompaggio, linee interrate e 105 innevatori, tali da garantire un perfetto innevamento dei 15 km di piste gestite.

A questo si aggiunge un parco automezzi con diversi battipista e altre macchine operatrici, magazzini, officine, uffici e alloggi per dipendenti.