Dantercepies

Passeggiate panoramiche nella splendida area della Dantercepies

Esplorate la natura incontaminata in Val Gardena con le nostre numerose passeggiate estive.

Gli impianti sono aperti tutti i giorni dalle 08.30 alle 17.30
L’area Dantercepies offre innumerevoli passeggiate panoramiche circondate da spazi incontaminati, molte di queste adatte anche alle famiglie.

Download PDF
+ PROMENADE CIR – facile – 0,45 h

Facile passeggiata percorribile anche con passeggini fino alla baita Jimmy. Ritorno per lo stesso sentiero. Gita spettacolare tra Gruppo del Cir e Sella, accessibile a tutti.

Partenza: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Arrivo: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Dislivello: salita 80 mt – discesa 80 mt
Lunghezza: 1,5 km
Punto più alto: 2300 mt

+ CUDLEA – facile – 1h

Facile passeggiata al Passo Gardena tra prati falciati e vecchi fienili. Con la seggiovia Cir si torna al punto di partenza. Fattibile anche scendendo con la seggiovia Cir e risalendo a piedi

Partenza: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Arrivo: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Dislivello: salita 0 mt discesa 160 mt
Lunghezza: 2 km
Punto più alto: 2300 mt

+ ANELLO DEL PASSO GARDENA – facile – 2h

Facile e spettacolare passeggiata tra prati fioriti nella splendida cornice del Passo Gardena, passando per la baita Jimmy, il Passo Gardena, ed il Cudlea. Dal Passo è possibile risalire con la Seggiovia Cir, abbreviando il percorso.

Partenza: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Arrivo: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Dislivello: salita 160 mt – discesa 160 mt
Lunghezza: 4 km
Punto più alto: 2300 mt

+ CRISTO DEL BUSTAC – mediofacile – 1 h

Facile passeggiata che porta sulla ampia ed erbosa cima del colle del Bustac (2250) con il caratteristico Cristo. Panorama sulle Dolomiti spettacolare, posto poco frequentato

Partenza: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Arrivo: Stazione intermedia Dantercepies (2150 mt)
Dislivello: salita 80 mt – discesa 160 mt
Lunghezza: 1,5 km
Punto più alto: 2300 mt

+ PLANS DE FREA – media – 3h

Si scende al Passo Gardena, si percorrono i prati fioriti del Plans de Frea ai piedi del massiccio del Sella. In luglio la fioritura dell’arnica. Si può percorrere sia in salita che in discesa, con l’aiuto della Seggiovia Cir si evitano 160 metri di dislivello

Partenza: Stazione a monte Dantercepies (2300 mt)
Arrivo: Selva di Val Gardena (1600 mt)
Dislivello: salita 0 mt – discesa 700 mt
Lunghezza: 6,5 km
Punto più alto: 2300 mt

+ FORESTALE DANTERCEPIES – medio – 2h

Si discende (o risale) il vallone della Dantercepies a tratti su un bel sentiero e a tratti per la strada forestale

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Dantercepies Valle (1650 mt)
Dislivello: salita 0 mt – discesa 650 mt
Lunghezza: 4 km
Punto più alto: 2300 mt

+ PASSO CIR – medio – 2,5h

Spettacolare itinerario tra le guglie del Gruppo Cir, all’interno del Parco Naturale UNESCO Puez Odle. Gita remunerativa, lungo il percorso dell’AltaVia 2.

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Dantercepies Monte (2300 mt)
Dislivello: salita 300 mt – discesa 300 mt
Lunghezza: 4 km
Punto più alto: Passo Cir (2470)

+ PUEZ – difficile – 6,5h

Gita spettacolare lungo gli altopiani lunari dell’Altopiano del Puez. Dal Rifugio Puez il ritorno per la Vallunga. Il tutto nel cuore del Parco Naturale UNESCO Puez Odle. Fattibile in entrambi i sensi, a seconda si preferisca la salita o la discesa. Lungo l’Alta Via 2

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Selva - Vallunga (1600 mt)
Dislivello: salita 490 mt – discesa mt 1120
Lunghezza: 14,5 km
Punto più alto: Forcella Crespeina (2530)

+ VAL CHEDUL – difficile – 3,5h

La gita scende (o risale) la Val Chedul, che è dietro il gruppo Cir. Itinerario spettacolare e poco frequentato all’interno del Parco Naturale UNESCO Puez Odle. Fattibile in un senso o nell’altro

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Selva - Vallunga (1600 mt)
Dislivello: salita 230 mt – discesa mt 860
Lunghezza: 6,5 km
Punto più alto: Passo Cir (2470)

+ EDELWEISS – medio – 3h

Bellissimo itinerario in quota, ai piedi del Gruppo Cir/Ciampac che si svolge in buona parte sul versante Badioto. Possibile discesa fino a Colfosco e possibile risalita con l’impianto Plans-Frara

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Dantercepies Monte (2300 mt)
Dislivello: salita 250 mt – discesa mt 250
Lunghezza: 8 km
Punto più alto: Dantercepies Monte (2300)

+ RIFUGIO PISCIADU’ – difficile – 5h

Alla scoperta del Massiccio del Sella, fino al tipico rifugio Cavazza accanto al laghetto Pisciadù. Da qui è possibile percorrere diversi itinerari sul Gruppo del Sella. Con la seggiovia Cir si tolgono 160 mt di dislivello. Lungo l’Alta Via 2. Breve e facile tratto ferrato prima del Rifugio Cavazza

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Dantercepies Monte (2300 mt)
Dislivello: salita 650 mt – discesa mt 650 (500 con Seggiovia Cir)
Lunghezza: 8 km
Punto più alto: Gruppo Sella (2600)

+ VIA FERRATA PITLA CIR – media – 1,5 h

La piccola Cir è una via ferrata che pur essendo corta non è da sottovalutare. Per intraprendere questa via basta anche un pomeriggio. In breve tempo si giunge in un posto meraviglioso dal quale ammirare la Vallunga e tutto il parco naturale.

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Dantercepies Monte (2300 mt)
Dislivello: salita 410 mt – discesa mt 4100
Lunghezza: 3,4 km
Punto più alto: Pitla Cir (2514)

+ VIA FERRATA GRAN CIR – facile – 2h

Facile via ferrata, ottima anche come primo approccio. Arrivati in cima si gode di un incantevole panorama.

Partenza: Dantercepies Monte (2300 mt)
Arrivo: Dantercepies Monte (2300 mt)
Dislivello: salita 460 mt – discesa mt 460
Lunghezza: 2,8 km
Punto più alto: Gran Cir – 2.578 mt